Sport Education

SPORT EDUCATION

IN&OUT OF THE GHETTO

Le radici

Era luglio 2012 quando la in & out ha avuto l’idea di iniziare le attività sportive nel Compound di Bauleni. Vedendo molti di bambini giocare a calcio in strada abbiamo pensato di coinvolgere alcuni di loro con una piccola squadra di calcio, con l’aiuto di David Mwemba, un giovane dal compound, diventato poi il primo in&out dei volontari del ghetto. Erano 18 ragazzi sotto i 14 anni.

Davide divenne immediatamente l’allenatore della squadra di un grappolo di ragazzi raccolti per strada e che mostravano davvero molto impegno, così abbiamo deciso di investire tempo e risorse, al fine di creare la nostra squadra di calcio. David ha fatto un lavoro molto importante, chiamare e coinvolgere i giovani dalle strade di Bauleni e lui riuscendo a trasmettere entusiasmo nei nostri ragazzi. All’inizio di Agosto 2012 abbiamo avuto la nostra prima squadra di calcio organizzata chiamata Young Stars.

Sviluppo della Sport Department

Alla seconda settimana di agosto 2012 abbiamo partecipato al torneo organizzato nel Compound di Bauleni e uno dei nostri ragazzi ha vinto il premio di “miglior giocatore sotto i 14 anni”.

Non avevamo maglie e neppure fondi per comprarle, tutto quello che abbiamo potuto offrire loro era la tassa di partecipazione. I ragazzi si sono organizzati e hanno cercato di comprare delle maglie. Vedendo l’impegno dei nostri ragazzi abbiamo deciso sponsorizzare il resto della somma, al fine di avere 11 maglie.

Abbiamo inoltre fornito per loro cibo durante le partite del torneo.

Questo è stato il punto di partenza per lanciare le nostre idee e per avere un reparto in grado di occuparsi di sport nella nostra organizzazione.

La settimana successiva abbiamo avuto un sacco di richieste di unirsi alla nostra squadra di calcio. David ha organizzato e formato altre 2 squadre, una di ragazzi e l’altra di ragazze, così oggi abbiamo:

-Under 14 ragazzi

-Under 12 ragazzi

-Under 14 ragazze

Nel mese di dicembre 2012 tutti i nostri 3 giovani squadre di calcio Stelle giocato il torneo di Natale in Compound Bauleni:

- Fino a 12 ragazzi raggiunto la semifinale

- Inferiore a 14 ragazze ottenuto la seconda posizione

- Fino a 14 ragazzi ha ottenuto il secondo posto

Sponsor e nuove maglie

Durante un viaggio in Italia nel settembre 2012, Diego Cassinelli, ha contattato alcuni donatori privati intenzionati ad aiutare le attività sportive. Grazie a loro oggi abbiamo 3 set completi di maglie con numeri e logo in & out.  In&out of the ghetto ha creato collaborazione con alcune società sportive in Italia, al fine di supportare le necessità delle attività del reparto Sport – Educazione.

In&out Sport Department oggi

Oggi, 6 MARZO 2013 IN & OUT Sport Educazione dipartimento ha allargato il raggio di azione che coinvolge anche altre 4 discipline come:

- 4 squadre di basket chiamato Leopards

- 40 studenti (ragazzi e ragazze) nel Club Karate chiamato White Dragon

- 2 squadre di pallavolo chiamato Bauleni Volley Academy (BVA)

- 1 squadra di Netball (solo ragazze) chiamato Worms Army

In&out of the ghetto ha coinvolto più di 150 giovani di Bauleni, grazie a un numero di allenatori, a base volontaria, che lavora per il bene dei nostri giovani.

Il valore aggiunto

Insieme con fuori allenatori volontari in&out ha deciso di aggiungere una componente fondamentale per le nostre attività sportive ovvero: l’aspetto educativo.

Siamo fermamente convinti che non sia sufficiente fare sport per essere “sicuro”, abbiamo bisogno di passare le informazioni, contenuti importanti per dare ai nostri giovani la

Il 25 gennaio 2013 abbiamo creato un comitato di lavorare in alcuni su un libro educativo che conterrà i temi che vorremmo presentare a sensibilizzare e responsabilizzare i nostri giovani. Ogni lunedì e giovedì su commissione si riunisce dalle 17:30 fino alle 19:30 di lavorare su di esso.

Ogni settimana, dopo il trainig, per 15 minuti i nostri allenatori ed esperti che presenteranno un argomento attraverso il gioco di ruolo breve o laboratorio, ed i nostri argomenti sono 22:

1. Consapevolezza di sé

2. Autostima

3. Comportamento cambiando

4. Il processo decisionale

5. Il pensiero critico

6. Creatività

7. Problem Solving

8. Risoluzione dei conflitti

9. Gestione del tempo

10. Comunicazione

11. Igiene

12. Salute

13. Diritti dei bambini

14. Abusi sui minori

15. Abuso di alcol e droghe

16. L’importanza di avere un Sogno

17. Criminalità e conseguenze

18. Corruzione

19. Violenza sulle donne

20. Leadership

21. Relazione tra pari

22. L’importanza del volontariato

  • Da gennaio 2013 il nome del dipartimento è:

In&out Sport-Education Department.