Africa Sarda Studio

Ciao Amici, sono Carla Cocco, classe 78.

Sono una cantante sarda di origine greca che vive a Roma da ormai 20 anni.

Sono al mio quarto album, che uscirà nel 2018 e che sarà sicuramente il più importante, perché vi anticipo che è stato concepito esclusivamente per ringraziarvi dell’aiuto che vorrete darmi.

Questo mio sogno inizia nel 2015, quando rappresento musicalmente l’Italia a Lusaka (Zambia) per la XV edizione della Settimana della Lingua italiana nel mondo.

Qui ho l’occasione di visitare il compound di Bauleni e conoscere gli “African Voice Band”, una band di adolescenti nata nei cortili del ghetto.

È lì che nasce la mia idea, il mio sogno.

Il mio sogno si chiama “Africa Sarda Studio, uno studio di registrazione/scuola di musica all’interno del ghetto, che permetta a questi ragazzi di studiare, esercitarsi, incidere autonomamente la propria musica e portarla fuori dal ghetto stesso, anche attraverso l’organizzazione di una serie di concerti, lontano da una realtà che noi tutti immaginiamo.

In tal modo i ragazzi sarebbero i protagonisti attivi dello sviluppo della comunità in cui vivono e verrebbero sottratti al loro inevitabile destino di povertà, analfabetismo, delinquenza e tossicodipendenza.

Si darebbe loro la possibilità di costruirsi un futuro diverso, nuovo, positivo.

Una stanza nel ghetto è stata già predisposta e pensata solo per lo studio (50 mq circa).

La campagna di crowdfunding servirebbe dunque a coprire in parte i costi per la realizzazione dello studio di registrazione nel ghetto; le spese per un corso di formazione di fonia per i ragazzi e i costi per la realizzazione del disco al quale parteciperanno tanti amici artisti che si sono offerti di dare il loro contributo:

  • Andrea Saponaro
  • Elena Rossi
  • Aidan Zammit
  • I Goinba (Stefano Indino, Alessandro Golini, Paolo Batistini)
  • Valeria Villeggia
  • Christianne Neves
  • Fernanda Porto
  • Ana Eliza Colomar
  • Romina Ciuffa
  • Bruno Garau (per le traduzioni in sardo)
  • Arianna Giuntini (per la traduzione in inglese)
  • Gianni Ciuffini (per l’album “Respiro”)
  • Sulicgraf di Claudio Facchini (per le magliette e le cartoline)
  • Barbara Mercuri – Make up artist

MEDIAPARTNERSHIP

Musica vuol dire condivisione, vuol dire empatia, vuol dire amore.

Ecco perché ho pensato al crowdfunding: una famiglia, la nostra, quella che costruiremo insieme, che permetterà la realizzazione non di un sogno egoisticamente “a senso unico”, ma di un sogno che potrebbe cambiare per sempre la vita di questi ragazzi e la nostra, perché ne saremmo gli artefici.

Abbiamo tanto da imparare da loro, dalle loro risate, dai loro sorrisi. Nel cerchietto in alto vedete una cifra: è lì dentro che dobbiamo costruire la nostra famiglia!

Se riusciremo a raggiungere e superare quella cifra, saremo stati capaci di creare insieme una nuova sinfonia, degna dei più grandi compositori! Le note le avremmo messe insieme noi, gli accordi li avremmo creati noi, la musica sarà la nostra.

E sarà una musica meravigliosa!

Non ho mai scelto la strada più facile, non ho mai scelto la strada più comoda. Ho sempre rischiato e ho deciso di farlo ancora, questa volta con voi.

Grazie.

Carla”

Per  sostenere questo progetto dall’Italia, fai una donazione a:

PRO LOCO DI VERNATE
IBAN IT4700838634030000000017324
C/c intestato a Pro Loco di Vernate
Cassa Rurale ed Artigianale di Binasco
Filiale di Moncucco di Vernate
Via Roma 21, Moncucco di Vernate 20080  (Milano)

Causale: Africa Sarda Studio

 

I lavori sono già iniziati! Seguici per essere aggiornato sulle novità!